Per offrirti il miglior servizio possibile e per migliorare la tua navigazione sul sito, www.ilmo.it utilizza cookie, propri e di terzi. Continuando la navigazione del sito autorizzi l'uso dei cookie.

OK

Per avere maggiori informazioni clicca qui.

Correzione dei difetti visivi

Miopia, astigmatismo ed ipermetropia

Cos'è la chirurgia refrattiva?

La chirurgia refrattiva è la branca dell’oftalmologia che comprende tutte le tecniche microchirurgiche utilizzate per la correzione dei difetti della vista: miopia, ipermetropia, presbiopia e astigmatismo. Si dice “refrattiva” poiché l’occhio mette a fuoco l’immagine grazie al meccanismo di refrazione dei raggi luminosi che attraverso cornea e cristallino convergono sulla retina. La chirurgia refrattiva si basa sul rimodellamento della curvatura della cornea in modo da modificare il punto di convergenza dei raggi luminosi e riportare le immagini a fuoco sulla retina. Questo è il lavoro che normalmente fanno occhiali da vista e lenti a contatto, come se fossero delle “protesi”, con la schiavitù che ne consegue!

MIOPIA e ASTIGMATISMO: PRK, FEMTOLASIK, SMILE

La PRK  (Photorefractive Keratectomy o Cheratotomia fotorefrattiva)  è una tecnica chirurgica che prevede il rimodellamento della superficie corneale attraverso l’utilizzo del laser ad eccimeri al fine di eliminare i difetti refrattivi di miopia, ipermetropia ed astigmatismo. La tecnica prevede l’asportazione del tessuto epiteliale della superficie corneale ed il successivo rimodellamento laser della superficie corneale. A seguito dell’azione del laser viene applicata una lac protettiva che verrà rimossa dopo 4-5 giorni dall’intervento. La PRK consente di  correggere i difetti ottici di miopia, ipermetropia e astigmatismo anche tra loro combinati ed anche di importante entità in modo rapido e molto sicuro. Solitamente considerata una tecnica dolorosa, attualmente presso ILMO è possibile sottoporsi a tale intervento in maniera pressocchè indolore.

La Femtolasik è una tecnica laser, rapida, sicura ed indolore che si avvale di due tipologie di laser (Laser Femtosecondi e Laser ad eccimeri) che permettono di eliminare i difetti di miopia, astigmatismo ed ipermetropia, attraverso un rimodellamento della superficie corneale. Tale tecnica prevede la formazione di un flap corneale che viene creato con il Laser a Femtosecondi (senza l’uso di bisturi). Il lembo tagliato permetterà al chirurgo di accedere alla parte più interna della cornea per correggere il difetto visivo grazie al laser ad eccimeri e successivamente verra’ riposizionato in sede. In caso di ridotto spessore corneale, per rafforzarne il tessuto, verrà adottata la tecnica Femtolasik-Plus che si avvale di un ulteriore laser che agisce sulle fibre-collagene.

La tecnica SMILE è una procedura clinica si basa sulla tecnica di estrazione del lenticolo, con la quale una parte di tessuto stromale corneale a forma di lente viene rimosso attraverso una piccola incisione. 

 

ILMO S.r.l. - Sede legale: Via Cefalonia, 70 - 25124 Brescia - PEC: ilmo@pec.it - REA: BS-404738 - C.F. e P.IVA e Nr. Reg. Imprese : 03472930175 - Cap. sociale: 100.000,00 i.v.
Design by Rossa - agenziarossa.it